Woodoo Fest 2018: a chiudere il festival sarà Willie Peyote

Written by on luglio 17, 2018

Willie Peyote, il rapper-cantautore che sta conquistando l’Italia(e non solo), arriva al Woodoo Fest di Cassano Magnago. Riascolta l’intervista fatta a Willie durante Under The Bridges!

Nitro, Frah Quintale, Coma Cose, Cosmo, Myss Keta, Populous, Galeffi, sono solo alcuni dei nomi che compaiono sulla locandina del Woodoo Fest di Cassano Magnago, il grande evento che per 5 giorni (dal 19 al 22 luglio) accende l’area feste del comune varesotto con musica live, silent disco, installazioni, street food e molto altro ancora.

L’onore (o onEre) di chiudere l’edizione 2018 del festival l’avrà, però, Willie Peyote. L’attesissimo artista torinese, si esibirà infatti sul “Big Foot Stage”, con la sua band, domenica 22 luglio alle 23:00.

Guarda il video di  “L’ Effetto Sbagliato”

Da quando è uscito il suo album “Sindrome di Tôret” a fine 2017, il rapper-cantatore non si è mai fermato: radio, tv, interviste, ma anche Concertone del 1 maggio, collaborazioni e una carrellata di live raccolti sotto il nome di “Ostensione della Sindrome Tour”.

Willie, in questi mesi più che mai, si è guadagnato la fiducia di un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo, grazie alla sua capacità di affrontare argomenti pungenti attraverso un umorismo sempre sottile e intelligente, e (elemento non da poco) una grande cura dei suoi live – durante i quali si esibisce sempre accompagnato da musicisti di livello – .

Un percorso sicuramente intenso e impegnativo, che però ha restituito al rapper anche parecchie soddisfazioni: ad esempio, vedersi selezionato tra gli artisti che si esibiranno sull’ “Europe Stage” dello Sziget Festival di Budapest, l’enorme festival che raduna appassionati di musica da tutto il mondo.

In attesa di vederlo dal vivo al Woodoo Fest, vi riproponiamo qui l’intervista fatta a Willie durante Under The Bridges, rintracciato dopo una lunga giornata di prove.

Ascolta l’intervista fatta durante Under The Bridges


Current track
Title
Artist

Background