Joker: Radiografia di una Colonna Sonora strepitosa

Written by on dicembre 6, 2019

Musiche originali e brani storici del rock e pop mondiale: ecco perchè la colonna sonora di Joker è bella almeno quanto il film

Non è solo un film e sin dal suo annuncio non lo è mai stato. Oggetto prima di polemiche e titubanze, poi di critiche e di lodi, infine di premi e grandi incassi, Joker è quello che possiamo definire il primo Cinecomic (o cinegraphic novel) d’autore. Con la regia di Todd Phillips (Una notte da leoni, Parto col folle, Trafficanti) e la magnifica interpretazione di Joaquin Phoenix (Il Gladiatore, Her, Quando l’amore brucia l’anima) Joker, fin dalla sua uscita nelle sale è stato da subito un successo.

E la colonna sonora di Joker non poteva che essere strepitosa, al punto di vincere l’ambito Soundtrack Stars Award 2019, oltre al Leone d’Oro al Festival del Cinema di Venezia.

la colonna sonora di Joker analizzata da Noha Favale e Marco Sapo Saporiti per Soundtrackers NeverWas Radio

Le musiche originali sono firmate da Hildur Guðnadóttir, violoncellista islandese che ha composto – tra le altre – la colonna sonora del recente successo HBO ChernobylEvocativo ed angosciante, commovente e al contempo furioso: il violoncello della Guðnadóttir è riuscito non solo ad accompagnare alcune delle scene che già sono entrate di diritto nella storia del cinema, ma ad arricchirle ancor di più.

Per quanto riguarda il resto della colonna sonora, Joker vanta anche la presenza di alcuni tra i brani più belli della storia della musica e del rock, che grazie a questo film sono tornati nelle prepotentemente orecchie del grande pubblico. Dalla voce di Frank Sinatra che intona “That’s Life” a Jimmy Durante che canta “Smile”. Chi ha visto Joker sicuramente non ha potuto resistere dal canticchiare “White Room” dei Cream o “Rock & Roll Part II” di Gary Glitter, magari proprio accennando due passi di danza mentre scende una lunga scalinata.

 

ASCOLTA QUI IL PODCAST DELLA PUNTATA DI SOUNDTRACKERS DEDICATA A JOKER


Current track
Title
Artist

Background