Motta e Les Filles de Illighadad: un esercizio di curiosità

Written by on novembre 29, 2018

La musica ha ancora una funzione sociale? Sì e il concerto di Motta con Les Filles de Illighadad ne è stata la prova.

Una qualità che dovrebbe avere ogni persona nel 2018 è la curiosità. Si esatto, curiosità, quella cosa che ti spinge a cercare, ad analizzare e a voler sempre sapere di più di un determinato argomento. Quella che ti permette di non giudicare e non avere pregiudizi e che alla fine ti porta sempre alla verità delle cose. Guarda caso, oggi è probabilmente una delle cose che più manca a tutti noi.

Viviamo nell’epoca dello “sti cazzi”: non ci son soldi? Sti cazzi; non c’è lavoro? Sti cazzi; i ponti crollano? Sti cazzi; La gente muore? sti cazzi. Di qualunque cosa non riguardi direttamente noi stessi, a noi non ce ne frega nulla. E’ come se non accadesse davvero o che il fatto che accada a qualcun altro, lo faccia apparire come un avvenimento appartenente ad un’altra dimensione.

E invece no. Viviamo tutti nello stesso mondo e, in un modo o nell’altro, siamo tutti collegati. Per questo dobbiamo essere curiosi, per imparare come vivere nel rispetto di tutti gli altri che abitano il nostro pianeta.

La musica ha ancora un ruolo sociale? il concerto di Motta con le Les Filles de Illighadad è un esercizio di curiosità


“Scoprire il diverso è nutriente e divertente”
ha detto Motta, durante la sua esibizione al Linecheck Festival al BASE di Milano, a braccetto con la band tuareg, Les Filles De Illighadad. Verissimo. Nutriente, perché attraverso la conoscenza del diverso scopriamo nuovi punti di vista e nuove difficoltà e nel confrontarci con ciò, cresciamo e ci evolviamo. Divertente, perché attraverso l’osservazione e la comprensione del diverso possiamo avere nuove idee, creare cose nuove ed esprimerci in maniera sempre più consapevole.

Quello che ha fatto Motta è un ottimo esercizio di curiosità. Ha cercato, ha scoperto, ha studiato e alla fine ha creato. E non sto parlando di musica, ma di umanità. Su quel palco, è riuscito a dare vita ad un esperienza di condivisione, di scoperta e di divertimento, unendo due culture estremamente diverse, ma che a quanto pare dei punti in comune li hanno.

Ed è questo che dobbiamo imparare a fare ogni giorno. Esercizi di curiosità. Su tutto, dalla politica estera, al nuovo singolo di Brenneke. Dal conoscere le altre culture, al chiedere “come stai?” ad una persona. E’ l’unica via di uscita da un modo di abitare il mondo che, in fin dei conti, non piace a nessuno.


Current track
Title
Artist

Background