L’avant pop di Helado Negro il 17 aprile allo Studio FOCE di Lugano

Written by on aprile 12, 2019

Americano di origini ecuadoregne, Helado Negro è un songwriter, visual artist e performer che mescola cantautorato e synth pop dal sapore latino.

Helado Negro -al secolo Roberto Carlos Lange– è un artista delle intersezioni, nella vita come nella musica. Di base a Brooklyn ma con origini ecuadoregne, Helado Negro mescola i suoi studi in Computer Art e Sound Design con il songwriting. La lingua inglese con quella spagnola. L’elettronica con il cantautorato. Il morbido scorrere della sua musica con tematiche a volte personali, a volte sociali. Il risultato è un avant-pop dal caldo retrogusto latino che è valso a Helando Negro la partecipazione ai celebri Tiny Desk Concerts di NPR Music, nonchè diversi premi, come quelli assegnatigli dalla United States Artists, dalla Foundation for Contemporary Arts e dalla Joyce Foundation.

Dopo ben 5 album e 4 EP, a marzo di quest’anno è uscito “This Is How You Smile, l’ultimo disco dell’artista pubblicato dall’etichetta newyorkese RVNG Intl. che si è già guadagnato un  8.5 e un posto d’onore tra la”best new music” di Pitchfork. Un lavoro denso e -a detta dello stesso Roberto Carlos Lange- anche uno dei più difficili da realizzare, nato dopo settimane di isolamento in studio di registrazione. Dodici tracce, di schietta introspezione, che dipingono un paesaggio sonoro delicato dove si mescolano suadenti vibrazioni sudamericane e raffinate sonorità elettroniche, con una spolverata di immediatezza pop e qualche citazione glo-fi.

Attualmente Helado Negro è impegnato in un lungo tour in giro per il mondo, che farà tappa allo Studio FOCE di Lugano mercoledì 17 aprile, all’interno della rassegna RACLETTE.

Foto di copertina di Anna Groth-Shive.

Info utili:

? Helado Negro
? 17.04.2018, ore 21:30
? Studio FOCE Lugano
? Rassegna RACLETTE
? Prevendita CHF 15.- / Con Lugano Card CHF 12.-

Ascolta “This Is How You Smile” qui


 


Current track
Title
Artist

Background