Ascolta l’intervista ai Mòn!

Written by on luglio 31, 2019

Due album all’attivo e un sound inedito per il panorama nazionale. Ecco l’intervista ai Mòn

Al Woodoo Fest fa un gran caldo. A farci stazionare in zona Wood stage – quello sotto il fresco degli alberi – non è solo la musica, quindi, ma anche la precisa strategia di autoconservazione con la quale cerchiamo di uscire indenni dall’estate varesotta. E’ un lavoro a tempo pieno, sopravvivere alla canicola, ma poi capita che inizino a suonare i Mòn e che anche la copiosa perdita di sali minerali passi in secondo piano.

Ci vuole poco per capire che i ragazzi hanno stoffa da vendere. Si destreggiano disinvolti tra ritmi dispari e sonorità tropicaleggianti, con accenni folk e aperture trip hop, che si alternano a improvvise tirate distorte. Solo apparentemente spensierati, i Mòn lasciano trapelare una dolce malinconia che più che a Roma – loro città d’origine – fa pensare al Nord Europa e alle sue spiaggie infinite e battute dal vento.

Il loro secondo disco “Guadalupe” – uscito quest’anno – sta raccogliendo grandi consensi, sia tra gli addetti ai lavori che tra il pubblico e il lungo tour che li vede impegnati al momento ne è la prova. Ne abbiamo parlato direttamente con loro durante l’intervista realizzata nello stand di NeverWas Radio al Woodoo Fest.

Ascolta qui l’intervista

Ascolta “Interviste al Woodoo 2019 – Mòn / Black Beat Movement / La Rappresentante di Lista / Mille Punti / In viaggio con Harry” su Spreaker.


Current track
Title
Artist

Background