Paolo Cattaneo: quello che succede tra un fumetto e quello successivo

Written by on gennaio 31, 2019

L’incontro con Paolo Cattaneo al Circolo Gagarin per Duluth, una roba di fumetti è stato un esperimento: parlare di un libro che ancora non esiste raccontando quello cosa succede alla testa e alle mani di un autore quando finisce un fumetto e deve cominciarne uno nuovo.

Siamo quindi partiti da L’estate scorsa (Canicola, 2015), compendio grafico e narrativo della prima parte della sua produzione, e passando attraverso Manuelone (Canicola, 2017) abbiamo tracciato i cambiamenti piccoli e grandi che lo hanno fatto approdare a un uno stile tutto nuovo (ma sempre coerente con la sua poetica) che sarà la base del suo nuovo fumetto pubblicato da Rizzoli Lizard.

Paolo-cattaneo-duluth-podcast-fumetti-comics

Se prima c’era la matita, ora c’è l’iPad Pro; se prima c’erano le ore chiuso in casa, ora c’è il disegno dove voglio; se prima c’erano i faccioni a melanzana, ora ci sono i faccioni geometrici. Insomma, non vi resta che ascoltare questa nuova puntata di Duluth, una roba di fumetti.

Domande e testi di Matteo Contin aka Duluth Comics

Ascolta qui il podcast!

Tagged as

Current track
Title
Artist

Background