Captain Marvel, Epicità o fan service?

Written by on aprile 1, 2019

Un nuovo arrivo nel MCU

Ebbene sì, siamo andati a vedere Captain Marvel il nuovo attesissimo film dell’ormai gigantesco universo cinematografico di casa Marvel.
Partiamo subito col dire che per quanto divertenti e ricchi di azione siano i film della “casa delle idee” non ne siamo mai stati più di tanto amanti nonostante fossimo grandi fan di vari personaggi fumettistici. Questo perché è difficile sopperire alla mancanza di tempo che inevitabilmente un film toglie, ma abbiamo in ogni casi apprezzato gli sforzi fatti dai vari registi e produttori.

Ma senza continuare a dire cose noiose passiamo al sodo: il film parla dell’origine di Captain Marvel interpretata dalla bellissima Brie Larson, la neo eroina appena introdotto dagli Studios che avrà un ruolo fondamentale nel prossimo e attesissimo Avengers: Endgame, che arriverà in Aprile nelle sale.La nostra protagonista conosciuta come Vers è una guerriera Kree, una razza aliena avanzata tecnologicamente che ha come acerrimi nemici gli Skrull, esseri meno avanzati ma più crudeli. O forse no, la scelta sta a voi.
Comunque la nostra eroina si troverà per un motivo o per un altro a vagare su un bel pianeta chiamato Terra e da subito entrerà in contatto con un personaggio chiave dell’ormai noto multiverso: Nick Fury.
Vers, che scopriremo poi essere in realtà Carol Danvers (niente spoiler si sa da sempre), dovrà fare quindi i conti con la sua memoria perduta della sua terra natia, dovrà tenere a bada l’invasione Skrull e altre minacce proveniente dall’universo.
Ah poi c’è anche Jude Law che interpreta Yon-Rogg, il mentore kree di Vers nonché personaggio con poco spessore nel contesto narrativo

Comunque se dobbiamo dire la nostra questa ultima pellicola non ci ha fatto saltare sulla poltroncina del multisala, ma nemmeno ci è andata vicino. Non si tratta di un brutto film, anzi, ma non abbiamo trovato mai un momento veramente eccitante che ti lasci col fiato sospeso o che semplicemente ti stupisca.
In particolare ci è sembrato che volesse strizzare l’occhio a troppi generi di film diversi: è un po’ commedia, abbiamo la battaglia tra navicelle alla Guerre Stellari, abbiamo sketch ironici alla Man in Black e chi l’ha visto sa di cosa stiamo parlando, ecc… e poi le poche scene di azione che vediamo ce le avevano già piazzate tutte nei trailer dei mesi scorsi!
Ma non vogliamo distruggere questo film sia chiaro, è un film del tutto godibile e che ci da un assaggio del carattere del nuovo eroe Marvel, speriamo a questo punto che si faccia valere contro Thanos. Perché sia chiaro Marvel: va bene i discorsi e tutto quanto ma noi da Endgame vogliamo botte come se piovesse!
E mi raccomando state attenti al Flerken!!!

Puoi riascoltare la punta su Spotify e Spreaker.


Current track
Title
Artist

Background