Avere 18 anni nel 2019 significa DOVER cambiare il mondo

Written by on dicembre 16, 2019

Lo Sviluppo Sostenibile visto dagli Studenti del Liceo Artistico di Busto Arsizio

Si dice che si nasca incendiari e si muoia pompieri. E, se questo detto è vero, a 18 anni si è proprio nel pieno della metaforica fase piromane. Tutti i 18enni, di tutte le generazioni – dal ‘900 ad oggi – hanno appiccato incendi, a modo loro. Si sono presi a cuore cause importanti e hanno dimostrato al mondo che valeva la pena cercare di cambiare le cose, uscire dagli schemi e crearne di nuovi.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Artistico Coreutico Musicale (@liceicandianibausch) in data:

Ma se i 18enni di 50 o 30 anni fa hanno fatto la storia lottando per dei cambiamenti importanti, quelli che hanno la responsabilità di ottenere i 18enni di oggi  non sono “solo” importanti ma sono addirittura cambiamenti imprescindibili, dai quali dipenderà la vita di tutti gli abitanti di questo pianeta.

E’ una bella responsabilità eh. Come la vivono? Che cosa ne pensano?

Lo abbiamo chiesto a Martina, Alekos, Diego e Simone, quattro studenti dell’indirizzo audiovisivo del Liceo Artistico Candiani di Busto Arsizio che – insieme ai loro compagni della 5V1 e della 5V2 – hanno lavorato con noi all’interno del progetto “#STORIE2030 – “RACCONTARE LO SVILUPPO SOSTENIBILE: il cinema e l’audiovisivo come linguaggio universale di sviluppo della memoria sociale con l’obiettivo della prosperità delle persone e del pianeta”.

 

ASCOLTA QUI IL PODCAST DELL’INTERVISTA


 

Obiettivo del progetto era riflettere sui temi dell’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile e realizzare dei contributi audio-video di sensibilizzazione. Un obiettivo sicuramente raggiunto, al quale si aggiunge anche il bellissimo rapporto personale creatosi con molti di questi giovanissimi incendiari pieni di idee, che non aspettano altro che lasciare un segno e fare la differenza. Come tutti quelli che hanno avuto 18 anni prima di loro, del resto.

E quindi è ora di ascoltarli per davvero e lasciarli fare. Hanno tutto quello che serve per cambiare il mondo, non solo perché devono, ma soprattutto perché lo vogliono. E ne abbiamo tutti un gran bisogno.

 


Current track
Title
Artist

Background